Skip navigation

Tag Archives: Astensione

Vi segnalo due interessantissimi post, apparsi sul blog di Paolo Agnelli.

Si torna ancora sulle elezioni, sull’astensionismo, sull’importanza dei voti.

In questo caso, con puntiglio inclemente, sono stati presi in esame i dati delle regioni Lombardia e Piemonte.

Vi invito dunque a dare un occhiate alle sue considarazioni su astensionismovoti reali.


(Chi coglie la citazione del titolo vince una maglietta Cicciput.)
Annunci

Parliamo di elezioni. Chi ha vinto? Chi ha perso? Chi ha fatto vincere chi e chi ha perso cosa?

Chi ha vinto alle ultime regionali? Se per vincere intendiamo il ricevere  la maggioranza del 50% + 1 delle preferenze esprimibili, nessuno ha vinto. Nessun candidato alle regionali, infatti, è riuscito a prendere abbastanza preferenze (di lista o personali), e tutti sono stati battuti dall’astensionismo.

Per fortuna degli eletti, nel nostro sistema elettorale le percentuali si calcolano sui voti espressi. E sappiamo come sono andate. Con la forte crescita della Lega, la dettagliata indicazione della chiesa, il forte silenzio della sinistra…

Sebbene poche fonti d’informazione si siano spinte fino all’audace lettura di Bersani (PD) – per il quale la sinistra “non ha perso” – non sono mancate le errate interpretazioni dei dati.

Read More »